Bimbo lanciato dalla finestra Morto anche il padre


19 Maggio 2017 - 15:40 10.785

L'INCENDIO

Bimbo lanciato dalla finestra
Morto anche il padre

Unica sopravvissuta la madre. Avevano tentato di sfuggire al rogo divampato nella loro casa.

È morto nella notte Alessio Fraietta, il papà del piccolo Giuseppe, sei anni, il bimbo lanciato dalla finestra il 22 aprile a Casella (Genova) mentre divampava un incendio nella loro abitazione. L'uomo, 47 anni, aveva prima lanciato il figlio verso i soccorritori e poi era caduto mentre cercava di scappare dalla fiamme a sua volta. L'unica sopravvissuta è Enza Sansone, la mamma di Giuseppe, dimessa dall'ospedale nei giorni scorsi.

La donna era rimasta intossicata e ferita alle gambe, perché la sua caduta era stata attutita dai fili per stendere il bucato. Pochi minuti prima di scappare dalle fiamme aveva chiesto aiuto ai vigili del fuoco con una telefonata: "Correte, qui brucia tutto". Quando i pompieri sono giunti sul posto, l'edificio, di due piani e con un bar al pianterreno, è crollato rischiando di travolgere i vigili del fuoco che sono riusciti a mettersi in salvo scappando solo poco prima del cedimento della casa.


19 Maggio 2017 - 15:40 10.785