Niente glutine e lattosio Un neonato è morto


19 Maggio 2017 - 13:26 8.176

IL DRAMMA

Niente glutine e lattosio
Un neonato è morto

I genitori avevano scelto per il bambino una dieta gluten free e priva di lattosio.

Disidratato, senza la forza di respirare. È morto così Lucas, 7 mesi, che pesava poco più di un neonato (quattro chili). Il piccolo, è emerso dall'autopsia, era completamente vuoto. Il decesso è avvenuto il 6 giugno 2014 e oggi si è aperto a Beveren, ad Anversa (in Belgio), il processo ai due genitori, Peter e Sabrina. I due, infatti, avevano scelto per il figlio un'alimentazione priva di lattosio e glutine, diagnosticando in modo autonomo e senza il consulto di medici, e nutrivano il figlio con gli alimenti naturali che vendevano nel proprio negozio. Inoltre, quando il piccolo si è sentito male non lo hanno portato in ospedale ma dall'omeopata.

I pubblici ministeri hanno già annunciato di voler chiedere una condanna a 18 anni e un medico, consulente del tribunale, ha spiegato che "i tipi di latte (quinoa, avena, riso, grano saraceno) con cui è stato alimentato Lucas, e che si possono comprare in tutti i supermercati, non contengono le proteine, i minerali e le vitamine necessarie per i bambini".

Secondo l'avvocato difesonsore della coppia, Karine Van Meirvenne, i genitori pensavano che Lucas avesse un problema alimentare: "Quando lo alimentavano con il biberon aveva crampi e hanno cercato delle alternative".


19 Maggio 2017 - 13:26 8.176