L'Antimafia in Sicilia per le liste Fava consegna un promemoria


13 Ottobre 2017 - 12:24 3.113

Le Regionali

L'Antimafia in Sicilia per le liste
Fava consegna un promemoria

La riunione della commissione a Villa Whitaker di Palermo. Gli 'impresentabili' M5S.

PALERMO - Il candidato alla presidenza della Regione Siciliana per la Sinistra, Claudio Fava, oggi, in occasione della missione in Sicilia della Commissione parlamentare antimafia, consegnerà, in Prefettura a Palermo, alla presidente Rosy Bindi un promemoria su alcune candidature alle elezioni per il rinnovo dell'Assemblea regionale siciliana. L'Antimafia è in missione a Palermo nell'ambito delle attività di monitoraggio delle liste dei candidati alle elezioni regionali e dei Comuni sciolti per mafia che tornano al voto il prossimo 5 novembre. I lavori avranno inizio, in prefettura alle 12 con le audizioni del Presidente dell'ufficio elettorale regionale e dei Presidenti degli uffici centrali circoscrizionali. Seguiranno le audizioni dei Prefetti delle nove province siciliane.

*Aggiornamento
E' appena arrivata in Prefettura il presidente dell' Antimafia Rosy Bindi, che all'ingresso di Villa Whitaker, ai cronisti ha detto: "Sapete già perché siamo qui". La commissione ascolterà per l'intera giornata in audizione i responsabili degli uffici elettorali centrali e periferici e i prefetti nell'ambito dei controlli sulle liste dei candidati alle regionali del 5 novembre. Ad accogliere Rosy Bindi è stato il prefetto di Palermo, Antonella De Miro. Presente anche il vice presidente dell'Antimafia Claudio Fava, che ha consegnato un promemoria sulle candidature alla presidente Bindi, che però non parteciperà alle audizioni per motivi di opportunità, in quanto candidato a governatore per il centrosinistra.

Sono 17 nomi che compaiono nella black list dei candidati ritenuti impresentabili dai 5 Stelle che Giancarlo Cancelleri, in corsa per la carica di governatore, ha consegnato alla presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi. Bindi e il commissari sono nel capoluogo per ascoltare i responsabili degli uffici elettorali centrali e periferici e i prefetti nell'ambito dei controlli sulle liste dei candidati alle regionali del 5 novembre. Nella lista compaiono: Antonello Rizza, Giusy Savarino, Gianbattista Coltraro, Marianna Caronia, Santi Formica, Cateno De Luca, Giuseppe Gennuso, Roberto Clemente, Giuseppe Federico, Pippo Sorbello, Francesco Salone, Gaetano Cani, Luigi Genovese, Roberto Corona, Santino Catalano, Riccardo Pellegrino e Mario Caputo. (ANSA).


13 Ottobre 2017 - 12:24 3.113