Senzatetto violentata da un senegalese


13 Febbraio 2018 - 10:51 2.384

IN STRADA

Senzatetto violentata
da un senegalese

Le urla hanno attirato l'attenzione di una pattuglia dei carabinieri di passaggio.

Una donna senzatetto è stata violentata lunedì sera sotto i portici di piazza Vittorio all'Esquilino, rione multietnico al centro di Roma. La vittima è una clochard 75enne, di origini tedesche. I carabinieri hanno arrestato poco dopo il presunto responsabile. Si tratta di un cittadino senegalese di 31 anni.

La donna stava dormendo quando è avvenuta la violenza. Le sue urla hanno attirato l'attenzione di due turisti di passaggio e di una pattuglia in transito dei carabinieri della stazione Piazza Dante. I militari hanno inseguito e fermato il cittadino senegalese mentre tentava di scappare. Soccorsa dai carabinieri e visitata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni, la clochard si trova ora nella caserma di via Tasso, ospitata e rifocillata dai carabinieri in attesa di una sistemazione.


13 Febbraio 2018 - 10:51 2.384