Corsa a sette per Palazzo Zanca Accorinti tenta la rielezione


16 Maggio 2018 - 15:24

Le Amministrative di Messina

Corsa a sette per Palazzo Zanca
Accorinti tenta la rielezione

Le liste per il consiglio comunale sono 29.

MESSINA - Sono state ultimate stamani le presentazioni delle 29 liste e dei candidati a sindaco di Messina. Tra i sette c'è anche l'attuale sindaco Renato Accorinti. Il Centrodestra è spaccato: il candidato Dino Bramanti è appoggiato da Fi, Noi Con Salvini e Fdi e altre liste civiche. Dieci complessivamente le liste a supporto: 'Bramanti Sindaco', 'Insieme per Messina', 'Peloro 2023', 'Forza Italia', 'Ora Messina', 'Il popolo della Famiglia', 'Popolari e autonomisti', ''Diventerà Bellissima', 'Noi con Salvini', 'Fratelli d'Italia". L'ex capogruppo di Fi in consiglio comunale Pippo Trischitta, si presenta con due liste 'Messina Splendida' e 'Noi per Messina'. L'ex presidente del consiglio comunale Emilia Barrile, anche lei Fi, si presenta con la sua lista 'LeAli Progetto per Messina'. Il deputato regionale Cateno De Luca, di area centrodestra, si presenta con sei liste: 'Messina Nord', 'Messina Sud', 'Messina Centro', 'Giovani per De Luca', 'La svolta per Messina', 'De Luca Sindaco'. Il Centrosinistra, con il il Pd, presenta il candidato Antonio Saitta accompagnato da sei liste 'Antonio Saitta Sindaco', 'Partito Democratico', 'Articolo 1', 'Impegno civico per Messina', 'Sicilia Futura', 'LiberaMe'. Si ripresenta il sindaco Renato Accorinti appoggiato da tre liste 'Cambiamo Messina dal basso', 'Renato Accorinti Sindaco' e 'Percorso comune'. Il candidato sindaco del M5s l'ex Capo del Genio Civile Gaetano Sciacca è appoggiato dalla lista Movimento 5 Stelle.

(ANSA).


16 Maggio 2018 - 15:24