Finanza, nuove chance In palio 380 posti


il 24 Maggio 2018 - 17:44

LAVORO

Finanza, nuove chance
In palio 380 posti

Scade il 15 giugno. Cosa fare per partecipare.

Scade il 15 giugno il concorso per il reclutamento di 380 allievi finanzieri, bandito dal comandante generale della Guardia di Finanza. Il concorso per le fiamme gialle è rivolto principalmente ai volontari in forma prefissata per un anno (Vfp1) o per quattro anni (Vfp4), in servizio o in congedo. Anche i cittadini italiani non arruolati, però, possono fare domanda purché abbiano un diploma di un istituto superiore, che consenta l’accesso all’università.

I 380 posti saranno assegnati in funzione delle varie categorie e delle mansioni: 335 arruolati saranno assegnati al contingente ordinario mentre i rimanenti 45 assunti saranno impiegati nel contingente di mare. Nelle file di quest’ultimo 30 avranno la qualifica di nocchiere e 15 di motorista navale. All’interno della prima categoria, il contingente ordinario, sono riservati 182 posti per i Vfp1. Dalla categoria dei Vfp4 saranno assunti 78 volontari mentre ai cittadini non arruolati sono lasciati 75 posti. La stessa divisione e la stessa proporzione sarà usata per gli arruolati nella flotta della Guardia di Finanza.

Per partecipare al concorso bisogna avere una età compresa fra i 18 e i 26 anni e godere dei diritti civili e politici. Il bando prevede quattro prove. La prima è quella scritta composta da domande di italiano, storia, educazione civica, geografia, logica e matematica. I migliori nel test scritto saranno ammessi nella prova di efficienza fisica. Il numero dei selezionati è già fissato ed è pari al numero dei posti disponibili per ogni categoria moltiplicato per 2,5. Così, ad esempio, nella categoria dei cittadini mai arruolati, per cui ci sono 75 posti, passeranno alla prova successiva solo in 188. Dopo la prova fisica si dovranno passare prima le visite mediche e poi la prova attitudinale. Con quest’ultimo esame la commissione analizzerà il profilo umano del candidato cercando di conoscerne il carattere, la capacità di ragionamento e le motivazioni che lo spingono a cercare di intraprendere la carriera da finanziere.

LEGGI IL BANDO


il 24 Maggio 2018 - 17:44