Ingerisce dieci ovuli di eroina Si sente male: soccorso e arrestato


il 13 Giugno 2018 - 16:24

PALERMO

Ingerisce dieci ovuli di eroina
Si sente male: soccorso e arrestato

Peter Park, 45enne liberiano, individuato in viale Regione Siciliana: non riusciva a respirare.

PALERMO - Centoventi grammi di eroina divisa in dieci ovuli. Li aveva ingeriti poco prima, rischiando la vita. Si è sentito male ed ha accusato gravi problemi di respirazione un 45enne liberiano. E' stato salvato dai poliziotti, ma contemporaneamente arrestato  Peter Park, individuato in viale Regione Siciliana dagli agenti della squadra mobile.

In seguito al malore era finito per terra, i sanitari del 118 l'hanno trasportato in ospedale e da quel momento le indagini sull'uomo non si sono mai fermate. Sottoposto ad un intervento per asportare gli ovuli di droga dall'addome, il 45enne è poi rimasto in ospedale, piantonato dai poliziotti.

Le sue condizioni di salute sono gradualmente migliorate e dopo il periodo di degenza ospedaliera, gli agenti dell'Antidroga della squadra mobile lo hanno trasferito al Pagliarelli. In base agli accertamenti effettuati, l'uomo è risultato irregolare nel territorio italiano ed ha già dei precedenti droga. Bisognerà chiarire il contesto in cui è maturata la vicenda, chi ha commissionato il "trasporto" dell'eroina e chi sarebbero stati i destinatari.


il 13 Giugno 2018 - 16:24