Tranchida proclamato sindaco "Migranti, Sicilia terra di speranza"


13 Giugno 2018 - 12:23

Trapani

Tranchida proclamato sindaco
"Migranti, Sicilia terra di speranza"

"Non ci si può far scudo dei più deboli".

TRAPANI - Giacomo Tranchida è stato proclamato sindaco di Trapani. Il neosindaco si trova intanto a Roma, dove tra poco interverrà in conferenza stampa, nella sede della stampa estera, insieme al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. "Un momento importante - si legge in una nota -  per discutere del tema principale del dibattito degli ultimi giorni, cioè il soccorso ai migranti che viaggiano per mare".

"Bisogna rilanciare l’idea della Sicilia come terra ed isola di pace, di vita e di speranza – commenta Tranchida -. In questo senso, sarà importante condividere le responsabilità con altre portualità e offrire servizi di supporto, di concerto con le autorità. Trapani deve diventare la capitale delle culture nel Mediterraneo. Non ci si può far 'scudo' dei più deboli, tra cui bambini e donne incinte, che si trovano in mezzo al mare. Altro è il tema del confronto, anche duro, con l'Europa, volto a non lasciare l’Italia sola a fronteggiare il dramma dei flussi migratori".


13 Giugno 2018 - 12:23