Selezioni Emirates per assistenti di volo


il 09 Luglio 2018 - 18:53

A PALERMO

Selezioni Emirates
per assistenti di volo

Appuntamento all'hotel delle Palme. Tutti i dettagli per preparasi.

La compagnia aerea Emirates cerca assistenti di volo e organizza un evento a Palermo per le selezioni. Oggi, martedì 10 luglio, dalle 8, all’Hotel delle Palme in via Roma, la compagnia di bandiera araba terrà un open day per reclutare assistenti di volo da inserire nella propria flotta. Quelli che saranno selezionati poi saranno informati di ulteriori colloqui. La selezione finale si svolgerà a Dubai.

Per partecipare all'incontro non è necessario essersi registrati prima ma occorre rispondere a numerosi criteri legati al ruolo. Bisogna avere almeno 21 anni di età ed essere alti almeno un metro e sessanta. Poi, occorre essere in possesso di un diploma di maturità e avere un’ottima conoscenza, sia scritta che orale, della lingua inglese. È necessario avere una attitudine alla novità di luoghi, di persone e di situazioni. E ci sono, infine, ulteriori indicazioni sull'aspetto fisico. Con le braccia occorre raggiungere, in punta di piedi, un’altezza di due metri e dodici in modo arrivare alle cappelliere a bordo. Non bisogna avere tatuaggi che risultino visibili indossando l’uniforme del personale di voto dell'Emirates, essere in linea e avere una massa corporea salutare.

Alla selezione bisogna presentarsi rispettando un certo dress code. Capelli legati per le donne e corti per l’uomo. La donna deve essere truccata mentre l’uomo deve essere acqua e sapone. Attenzione sarà rivolta anche alla manicure. Sia uomini che donne devono avere un abbigliamento “smart businnes” e la donna, se in gonna, deve portarla un dito sotto il ginocchio. Le donne devono portare le scarpe con i tacchi e gli uomini delle scarpe eleganti. La presentazione è talmente importante che sul sito della compagnia è spiegato ogni aspetto per prepararsi nel migliore dei modi.

Ma non è finità qui. Occorrerà portare delle foto passaporto e delle foto di tutto il corpo in abiti informali e in abiti formali. Ed è preferibile portare foto che rispettino le linee guida presenti nel sito. E infine sono pure richieste delle virtù caratteriali: professionalità, empatia, pensiero progressista, visionario e cosmopolita. (Qui tutti i requisiti e le informazioni sul reclutamento).

Tutto questo per ottenere un lavoro che al lordo vale mediamente 2000 euro, con le indennità di volto. Oltre a girare il mondo le hostess e gli steward avranno diritto a vitto e alloggio gratis nei paesi di arrivo e a 30 giorni di ferie. I lavoratori dell’Emirates, fanno base a Dubai e lì vivono in degli appartamenti gratuiti con dei colleghi dello stesso sesso. Inoltre sono pure ammesse, visite dei parenti, per un periodo non maggiore a 30 giorni per massimo due volte all’anno.


il 09 Luglio 2018 - 18:53