Piccoli giornalisti crescono I vincitori del Premio Foresta FOTO


il 10 Gennaio 2019 - 14:53

EDIZIONE 2019

Piccoli giornalisti crescono
I vincitori del Premio Foresta FOTO

La cerimonia al Liceo Linguistico "Ninni Cassarà" di Palermo.

Francesco Foresta, il fondatore di LiveSicilia scomparso il 10 gennaio di quattro anni fa, ha capito tra i banchi di scuola che da grande voleva fare il giornalista. E tra i banchi della stessa scuola, il Liceo Linguistico “Ninni Cassarà” di Palermo, piccoli giornalisti continuano a crescere anche oggi. Sei di loro, tre “junior” del biennio e tre “senior” del triennio, hanno ricevuto oggi il Premio Foresta, ideato dalla moglie di Francesco,
Donata Agnello, insegnante, giornalista ed editore, e la preside della scuola, Daniela Crimi. "Quale luogo migliore di una scuola per trasformare un dolore, un'assenza, in un momento di ispirazione e ricostruzione?", ha detto la preside aprendo la cerimonia della terza edizione e annunciando che quest'anno ai primi classificati andrà anche un premio in denaro di 250 euro.

Ecco chi sono i premiati: Rebecca Taormina ha vinto il primo premio nella sezione “Senior”, Miriam Ferru (Cefalù) e Areta Loiacono (Terrasini) si sono classificate al secondo e al terzo posto. Il primo premio, per il biennio, è andato invece a Giulio D'Alessandro, della succursale di via Fattori. Secondo e terzo premio a Sveva Sannino (Cefalù) e Sara Albino (Terrasini). Una menzione speciale per il video di Fabiana Di Stefano, “un video che ci ha commosse”, hanno commentato la preside Crimi e Donata Agnello.

La dirigente scolastica ha annunciato anche la creazione di un laboratorio di giornalismo per studenti da realizzare nella sede di via Fattori dove il giovane Foresta ha studiato.

Presente alla cerimonia anche il direttore di LiveSicilia Accursio Sabella, che ha parlato del sentimento della riconoscenza: “Non ho soltanto imparato un mestiere nel confronto con Francesco, ma sono diventato un uomo. Ogni giorno cerco di prendere quello che lui ci ha insegnato e provo a fare del nostro giornale quello che lui desiderava che fosse”.

> Guarda le foto della premiazione


il 10 Gennaio 2019 - 14:53