Maltempo sulla città e in provincia Crolla costone a Boccadifalco


11 Gennaio 2019 - 12:36

Palermo

Maltempo sulla città e in provincia
Crolla costone a Boccadifalco

Chiusa al traffico via Ruffo di Calabria.

PALERMO - La pioggia persistente delle ultime ore ha fatto venir giù parte del costone tra Baida e Boccadifalco, alla periferia di Palermo. "E' venuto giù come un castello di sabbia, provocando la chiusura al traffico della via Ruffo di Calabria e, soprattutto, mettendo in seria apprensione i residenti della zona", dice Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell'Udc. "Stamattina, dopo il crollo del costone su un lungo tratto della strada, il Comune ha pensato bene di arginare il problema mettendo qualche metro di rete arancione e bloccando il traffico delle auto. Un accorgimento - aggiunge - soltanto per l'immediato, ma certo non risolutivo del problema, considerato che già qualche mese fa, nel giugno 2018, lo stesso Comune aveva emesso un avviso scioccante, con il quale consigliava i cittadini a 'trasferire le camere da letto nelle stanze più distanti dal monte'. Oggi, l'ennesimo crollo, stavolta fortunatamente in una strada dove non passava nessuno. Ma è proprio necessario aspettare che ci scappi il morto affinché il Comune intervenga?".

"A causa del cedimento di una parte del costone roccioso di via Ruffo di Ccalabria, la protezione civile ha emesso un'ordinanza per la chiusura della strada per problemi di sicurezza - dice il presidente della Quarta circoscrizione Solvio Moncada - Mi sono recato sul posto insieme al consigliere Piero Buonpasso per constatare di persona la situazione". "Siamo in piena emergenza - dichiarano Moncada e Buonpasso - La strada ha un'importanza strategica, visto che collega Baida a Boccadifalco, e la sua chiusura rischia di isolare i due quartieri. Per tale ragione abbiamo chiesto al settore manutenzione di intervenire con le procedure di somma urgenza per evitare all minimo i disagi per i cittadini. Abbiamo provati a contattare l'assessore Arcuri, ma senza esito".

 


11 Gennaio 2019 - 12:36