Salvini e le foto hot "Vicenda disgustosa"


14 Marzo 2019 - 14:03

Il caso

Salvini e le foto hot
"Vicenda disgustosa"

Il vicepremier: "È nostro dovere proteggere la libertà e la privacy di Giulia Sarti".

"È una vicenda disgustosa e molto grave. È nostro dovere proteggere la libertà e la privacy di Giulia Sarti e delle altre persone, spesso giovani, che subiscono e/o hanno subito lo stesso vergognoso trattamento". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini, sul caso della parlamentare del Movimento 5 Stelle.

Il richiamo del garante

Il caso delle immagini hot della deputata Giulia Sarti agita il Parlamento e ovviamente sta facendo discutere. Il Garante della Privacy ha richiamato i media al rispetto del codice deontologico, astenendosi "dal diffondere dati riguardanti la sfera intima di una persona per il solo fatto che sia famosa o che eserciti funzioni pubbliche". Al momento le verifiche della polizia postale non hanno rilevato la presenza in Rete di nuove foto e video.


14 Marzo 2019 - 14:03