Abusi su bimba rom Lo zio confessa


13 Aprile 2019 - 11:30

HA SOLI 4 ANNI

Abusi su bimba rom
Lo zio confessa

Dopo un lungo interrogatorio nella questura di Napoli.

Dopo un lungo interrogatorio nella Questura di Napoli, ha confessato ed è stato fermato, con l'accusa di violenza sessuale su minore, lo zio della bimba rom di 4 anni vittima di abusi che lo scorso 9 aprile era stata portata dalla madre nell'ospedale Santobono della città. Il fermo è stato disposto dalla sezione "Fasce deboli" della Procura di Napoli. A Roma, la polizia ha arrestato a Roma un 47enne accusato di abusi su giovani allieve durante le lezioni di chitarra che si svolgevano nelle loro abitazioni. Le minorenni, ascoltate dal personale della IV Sezione della Squadra Mobile, avrebbero confermato gli abusi.

 


13 Aprile 2019 - 11:30